Categoria: Blog

Io ti osservo, maiala

Ormai da parecchi anni i maiali fanno parte del mio mondo, non mi ritengo un’esperta ma un’osservatrice. Giuditta e Nancy Pupetta vivono all’aperto, hanno un recinto personale ed un ricovero coperto. Ogni giorno le libero affinché possano correre, grufolare e rotolarsi nel fango. Le osservo e resto sempre affascinata...

Le disavventure di Arturo

Le disavventure del piccolo Arturo, coniglietto a tre zampe, non erano finite. Dopo una settimana di convivenza con la coniglietta Cinzia le cose incominciarono ad andar male. Non per lui ma per la povera Cinzia che, ormai anziana, incominciava ad avere qualche acciacco. Ogni tanto le si gonfiavano le...

Il coniglietto a tre zampe

-Basta. Non posso più accogliere animali. Non è periodo. Non ho più soldi in cassa.  Da sola non ce la faccio più.- Questo è il mio nuovo mantra in periodo covid. Sono  sicurissima di quello che affermo, arcisicura, perchè veramente questo è un periodo durissimo.  Per non farmi mancare...

Ciao Topinambur

Non è andata come doveva andare. Mi ero affezionata a quel topino o  a quella “pantegana” come qualcuno lo definiva con disprezzo. Mi aveva chiesto aiuto e io glielo avevo dato. Topo disabile, cieco e con le convulsioni. Però ero riuscita a farlo sopravvivere. Probabilmente aveva mangiata il veleno...

Topinambur, topino fortunato

Una mattina come tante altre. Apro il recinto degli avicoli e mi accingo a liberarli dalle arche dove trascorrono la notte. Uno sguardo alla super villa dei pulcini nuovi nati e vedo, sul tetto, un topino che mi guarda. Ce ne sono tanti di topi nel bosco e spessissimo...

La fortuna di nascere Pio

Oggi è nato Pio nel Pollaio Felice del Mondodisusanna. In verità potrebbe essere anche Pia ma a me non interessa. Non interessa perchè vivrà comunque. E’ stato fortunato a nascere nel mio mondo. Lui, se la Natura sarà benigna,vivrà con la sua mamma e i suoi fratelli e da...

Pio, il pulcino del Pollaio Felice

Oggi è nato Pio, il pulcino, figlio di Tina e Silvio. Forse non è proprio così. Nel caso del mio pollaio non vale nemmeno  “Mater semper certa est, pater numquam!” Silvio e Tina hanno una casina tutta per loro con un piccolissimo recinto che serve a contenere l’esuberanza di...

Ciao Rose

Non doveva andare così. Dovevamo invecchiare insieme. Tra una quindicina d’anni sarei venuta in campo e ci saremmo raccontate i nostri acciacchi. Avresti appoggiato il tuo strano muso sulle mie ginocchia e mi avresti raccontato di come quel mattino il sole si fosse nuovamente alzato tra i vigneti indorando...

Ciao Emma, piccola dinosaura

Oggi Emma, la dinosaura, se n’è andata. Vecchissima ed ammalata questa notte si è addormentata per sempre nella casetta degli asini e delle pecore. Lo sentivo già quando ho aperto il cancello che era successo. Ieri l’avevo lasciata che non stava bene ma aveva mangiato e bevuto e ancora una...

La famiglia Scheggia

18 maggio 2019 Non rientrava nei miei progetti. Nonna Milka, la capretta anziana che abitava con Tino Scheggia, il capretto nano troppo giovane per diventare papà, mi aveva fregato. Aspettavo con ansia il giorno del parto. Le mammelle gonfie di latte sembravano dover scoppiare. Anche quella mattina però Nonna...