Azzurra, la capretta zoppetta

Azzurra è arrivata da Artegna.

Salvata da un’animalista ha trovato casa nel Mondodisusanna.

Ad essere sincera devo dire di non aver mai visto un animale ridotto così.

Assolutamente in buona salute, cicciotella al punto giusto ma…  con le unghie talmente lunghe da far paura.

Quando dico lunghe, intendo  20/30 cm di unghie attorcigliate in modo tale da non permetterle di camminare.

Scesa dal furgone , non riusciva nemmeno a stare in piedi.

Dopo l’intervento del maniscalco finalmente è riuscita a camminare e, a modo suo, a correre.

La piccolina , molto probabilmente, era vissuta nel fango e mai nessuno le aveva tagliato le unghie fin dalla nascita.

Il risultato è stato che le zampine si sono storte e la poverina difficilmente riuscirà a migliorare la sua postura.

Cercherò di aiutarla con altri interventi del maniscalco perché è stato impossibile tagliare le unghie in maniera ottimale poiché la loro forma ormai è deviata.

Azzurra si è ambientata perfettamente e vive con tutti gli altri animali anche se si è immediatamente innamorata di Emma e Paolina, le altre due caprette tibetane, con le quali condivide il giaciglio.

Se ti è piaciuto, condividilo
error
fb-share-icon

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *